','auto');ga('send', 'pageview');

2018 - Blog - Studio Amich - Consulting Engineers

Vai ai contenuti

Menu principale:

GDPR: chiarimenti su data di entrata in vigore

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in PRIVACY ·
Tags: gdprentratainvigore25maggio201821agosto2018differimentocontrolliesanzioni



Attenzione: chi scrive che il GDPR in Italia è stato rimandato al 21 agosto non offre una informazione precisa.

Il Regolamento è ufficialmente entrato in vigore il 25 maggio 2018, come previsto, ma l’Italia ha tempo per adeguare a pieno la sua struttura normativa entro il 21 agosto.

Diversa è la questione relativa al differimento di controlli e sanzioni, per il quale invece ci sono segnali di apertura che potrebbero aiutare le imprese.


Ti segnaliamo che:
• Ogni titolare deve poter mettere a disposizione un registro con i recapiti degli “INCARICATI esterni”.
• Ogni titolare deve definire le misure tecniche ed organizzative attuate per proteggere i dati.
• Ogni Titolare deve sempre definire l’informativa su cui indica finalità, tempi e modalità del trattamento dei dati.
• Per i sistemi GPS è sospeso l’iter di notifica al Garante, ma non l’autorizzazione da richiedere al DPL (legge300/70).




La nuova norma ISO 45001: 2018 - Il nuovo Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in SISTEMI DI GESTIONE ·
Tags: ISO45001ISO45001:2018nuovanormasistemadigestionesicurezzasullavoro



Gentile Cliente, ti informiamo che dal 12 marzo 2018 è in vigore la nuova norma ISO 45001: 2018 sui Sistemi di Gestione per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro.


La ISO 45001: 2018 è applicabile a tutte le organizzazioni di qualsiasi dimensione e tipologia; tale nuova norma consentirà alle aziende che decideranno di adottarla, di ottenere seguenti vantaggi:


1. Miglioramento della cultura della sicurezza in azienda;
2. Maggiore efficienza e conseguente riduzione degli infortuni e di perdite di tempo in fase produttiva;
3. Eliminazione del turn-over per la sostituzione degli infortunati/ malati;
4. Maggiore controllo dei rischi e riduzione dei pericoli mediante la definizione di obiettivi, finalità e responsabilità;
5. Controllo della conformità legislativa;
6. Miglioramento dell'immagine dell'azienda in materia di sicurezza e salute sul lavoro;
7. Riduzione dei costi assicurativi;
8. Diminuzione dei rischi di sanzioni amministrative e penali;
9. Dimostrazione dell'impegno nella protezione verso il personale, i beni e le strutture.


L'Indice della nuova  norma ISO 45001: 2018 consentirà un'agevole integrazione con le nuove edizioni delle norme sulla qualità e l'ambiente, ISO 9001: 2015 E ISO 14001: 2015, come evidente di seguito:

INDICE DELLA ISO 45001: 2018
INTRODUZIONE
1. SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE
2. RIFERIMENTI NORMATIVI
3. TERMINI E DEFINIZIONI
4. CONTESTO DELL'ORGANIZZAZIONE
4.1. Comprendere l'organizzazione ed il suo contesto
4.2. Comprendere le esigenze e le aspettative dei lavoratori e di altre parti interessate
4.3. Determinare il campo di applicazione del sistema di gestione per la SSL
4.4. Sistema di gestione per la SSL
5. LEADERSHIP E PARTECIPAZIONE DEI LAVORATORI
5.1. Leadership e impegno
5.2. Politica per la SSL
5.3. Ruoli, responsabilità e autorità nell'organizzazione
5.4. Consultazione e partecipazione dei lavoratori
6. PIANIFICAZIONE
6.1. Azioni per affrontare rischi ed opportunità
6.1.1. Generalità
6.1.2. Identificazione dei pericoli e valutazione dei rischi e delle opportunità
6.1.3. Determinazione dei requisiti legali e altri requisiti
6.1.4. Attvità di pianificazione
6.2. Obiettivi per la SSL e pianificazione per il loro raggiungimento
6.2.1. Obiettivi per la SSL
6.2.2. Pianificazione per il raggiungimento degli obiettivi per la SSL
7. SUPPORTO
7.1. Risorse
7.2. Competenza
7.3. Consapevolezza
7.4. Comunicazione
7.4.1. Generalità
7.4.2. Comunicazione interna
7.4.3. Comunicazione esterna
7.5. Informazioni documentate
7.5.1. Generalità
7.5.2. Creazione ed aggiornamento
7.5.3. Controllo delle informazioni documentate
8. ATTIVITÀ OPERATIVE
8.1. Pianificazione e controllo operativi
8.1.1. Generalità
8.1.2. Eliminazione dei pericoli e riduzione dei rischi per la SSL
8.1.3. Gestione del cambiamento
8.1.4. Approvvigionamento
8.2. Preparazione e risposte alle emergenze
9. VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI
9.1. Monitoraggio, misurazione, analisi e valutazione delle prestazioni
9.1.1. Generalità
9.1.2. Valutazione della conformità
9.2. Audit interno
9.2.1. Generalità
9.2.2. Programma di audit interno
9.3. Riesame di direzione
10. MIGLIORAMENTO
10.1. Generalità
10.2. Incidenti, non conformità e azioni correttive
10.3. Miglioramento continuo
APPENDICE A - GUIDA SULL'UTILIZZO DEL PRESENTE DOCUMENTO
BIBLIOGRAFIA
INDICE ALFABETICO DEI TERMINI
APPENDICE NA - RIFERIMENTI LEGISLATIVI NAZIONALI (Informativa)


Studio Amich - Consulting Engineers ha affiancato fin dal 1996 un gran numero di PMI per l'implementazine di sistemi di gestione certificabili e certificati da ente terzo, nonchè ha portato a termine con successo un gran numero di consulenze in ambito sicurezza sul lavoro.


I professionisti dello studio hanno inoltre effettuato formazione obbligatoria (D. lgs. 81/08) e volontaria (norme ISO) in tali ambiti sia in aula che direttamente presso le azinde.


Se desideri un preventivo per la consulenza e la certificazione del sistema di gestione per la sicurezza sul lavoro conforme alla ISO 45001: 2018  puoi contattarci qui adesso.

Buon lavoro.








Entro il 25 Maggio 2018 adeguamento al nuovo Regolamento Europeo Privacy (UE 679/2016)

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in PRIVACY ·
Tags: maggio2018scadenzaadeguamentoprivacyregolamentoeuropeoUE679



  • Adeguamento al nuovo Regolamento Europeo per la Privacy (Reg. UE 2016/679)

Alla data del 25 Maggio 2018, tutte le aziende dovranno essere già adeguate al nuovo Regolamento Europeo sulla Privacy, che prevede sostanziali modifiche rispetto al vecchio Decreto Lgs. 196/03.

Il nuovo regolamento prevede un aumento delle sanzioni a carico delle imprese che non risulteranno in linea con i requisiti dello stesso.





Torna ai contenuti | Torna al menu