','auto');ga('send', 'pageview');

lavoro - Blog - Studio Amich - Consulting Engineers

Vai ai contenuti

Menu principale:

CORSI GRATUITI PER RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza), Dlgs 81/08, per dipendenti aziendali

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: corsigratuitiperRLSrappresentantedei.lavoratoriperlasicurezzasullavoroDlgs81/08confondiinterprofessionali


Eroghiamo direttamente presso la tua azienda, corsi GRATUITI per RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza)  (Dlgs 81/08), interamente finanziati mediante i fondi interprofessionali, con rilascio di attestati validi per legge su tutto il territorio nazionale.

Operiamo con successo da oltre 10 anni con i principali e più importanti fondi interprofessionali italiani.

Attraverso l'iscrizione (GRATUITA) ad un fondo, potrai ricevere da docenti qualificati ed esperti, la formazione gratis (ad esempio sulla sicurezza sul lavoro), azzerando quindi, anche il costo dell'offerta più bassa che potrai ricevere.

Telefona o invia una mail per info o iscrizioni, a:
Ing. Claudio Amich
Tel. 347.5923479
Mail: info@studioamich.it

Clicca qui per la scheda del corso RLS.

Per approfondire, puoi leggere anche il nostro articolo sul blog:



CORSI GRATUITI PER RSPP - DATORI DI LAVORO - tutti i gradi di rischio

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: CorsigratuitiperRSPPdatoredilavorodlgs81/08finanziaticonfondiinterprofessionali


Eroghiamo direttamente presso la tua azienda, corsi GRATUITI per RSPP - DATORI DI LAVORO - (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione) per tutti i gradi di rischio (Dlgs 81/08), interamente finanziati mediante i fondi interprofessionali, con rilascio di attestati validi per legge su tutto il territorio nazionale.

Operiamo con successo da oltre 10 anni con i principali e più importanti fondi interprofessionali italiani.

Attraverso l'iscrizione (GRATUITA) ad un fondo, potrai ricevere da docenti qualificati ed esperti, la formazione gratis (ad esempio sulla sicurezza sul lavoro), azzerando quindi, anche il costo dell'offerta più bassa che potrai ricevere.

Telefona o invia una mail per info o iscrizioni, a:
Ing. Claudio Amich
Tel. 347.5923479
Mail: info@studioamich.it

Clicca qui per la scheda del corso RSPP - DATORE DI LAVORO.

Per approfondire, puoi leggere anche il nostro articolo sul blog:



TESTO UNICO SICUREZZA SUL LAVORO Dlgs 81/08 - Rev. Gennaio 2023

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in SICUREZZA SUL LAVORO ·
Tags: testounicosicurezzasullavoro81/08revisionegennaio2023

Di seguito il link per scaricare il testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro - Dlgs. 81/08, in revisione GENNAIO 2023:



NOVITA' IN MERITO ALLA NOMINA DEL PREPOSTO IN AMBITO SICUREZZA SUL LAVORO

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in SICUREZZA SUL LAVORO ·
Tags: nvitànominaprepostosicurezzasullavoroL.215/2021


La nuova Legge 215/2021 ha introdotto alcune variazioni significative nel Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs. 81/08).


La modifica più significativa è l'introduzione del nuovo obbligo di nomina del Preposto, vigente
dal 21 dicembre 2021, la cui mancanza è penalmente sanzionata a titolo contravvenzionale,
a carico del Datore di lavoro e/o Dirigente (nell'ambito delle sue competenze e attribuzioni).


La mancata individuazione della figura del Preposto da parte del Datore di Lavoro o del Dirigente
è sanzionabile ai sensi dell'art. 55 comma 5 lett. d) che prevede l'arresto da due a quattro mesi o l'ammenda da 1.500 a 6.000 euro per le violazioni di cui all'art. 18 comma 1 lett. b-bis.


E' necessario, quindi, per chi non l'abbia già fatto, effettuare al più presto:

1) La revisione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) individuando la persona o
le persone preposte;
2) L'erogazione dei corsi di formazione (o di aggiornamento) ai preposti.


Il nostro studio può fornirvi consulenza sia per la revisione del DVR che per l'erogazione
dei corsi per Preposti.


Puoi contattarci qui per chiarimenti, maggiori info e preventivi.




TESTO UNICO SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO - Rev. Novembre 2020

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in SICUREZZA SUL LAVORO ·
Tags: Testounicosicurezzasullavororevisionenovembre2020

Di seguito potrai trovare le novità introdotte dall'ultima revisione (novembre 2020) del testo unico sulla salute e la sicurezza sul lavoro:

  • Inseriti gli interpelli n. 1 del 23/01/2020 e n. 2 del 20/02/2020;
  • Inserita la lettera circolare prot. 11056 del 31/03/2020 del Ministero della Salute sulla proroga al 31/07/2020 dei termini previsti dall’art. 40, comma 1;
  • Inserita la lettera circolare del 29/04/2020 prot. 14915 del Ministero della Salute contente indicazioni operative relative alle attività del medico competente nel contesto delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 negli ambienti di lavoro e nella collettività.
  • Modificato l’allegato XXXVIII ai sensi del Decreto Interministeriale del 02.05.2020, pubblicato nel sito internet del Ministero del lavoro e delle politiche sociali in data 13 maggio 2020;
  • Modificati l’art. 242, comma 6, e gli allegati XLII e XLIII, ai sensi del D.Lgs. 1 giugno 2020, n. 44 (pubblicato sulla G.U. 09/06/2020, n. 145, entrato in vigore il 24/06/2020);
  • Modificato l’art. 180, comma 3, ai sensi del Decreto Legislativo 31 luglio 2020, n. 101 (pubblicato sul S.O. n. 29, alla G.U. 12/08/2020, n. 201, in vigore dal 27/08/2020);
  • Inserito il Decreto 7 agosto 2020 - Abilitazione alla conduzione di generatori di vapore
  • Inserita la circolare n. 13 del 04/09/2020, congiunta tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e il Ministero della Salute riguardante chiarimenti sulla circolare del 29/04/2020 sui lavoratori fragili e Covid-19;
  • Sostituito il Decreto Direttoriale n. 57 del 18 settembre 2019 con il Decreto Direttoriale n. 6 del 14 febbraio 2020 - Ventitreesimo elenco dei soggetti abilitati per l’effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’art. 71 comma 11 (LINK ESTERNO all’Allegato);
  • Modificato l’allegato XLVI ai sensi del Decreto Legge 7 ottobre 2020, n. 125 (pubblicato in G.U. 07/10/2020, n. 248, in vigore dal 08/10/2020).
  • Inserita la lettera circolare dell’INL del 23/10/2020 prot. 3395 riguardo il Decreto n. 94 del 7 agosto 2020 in materia di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore.


Fai clic al link di seguito per scaricare il testo unico in revisione novembre 2020:






IL MERCATINO PER LA COMPRAVENDITA DEGLI ATTESTATI DI FORMAZIONE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: venditacorsiattestatiformazionesicurezzasullavoro
 



Non sono bastate le puntate sull’argomento del noto programma “Striscia la notizia” per impedire un comportamento, che, a voler usare un eufemismo, definirei poco professionale di alcune società di consulenza/consulenti che ancora “vendono” letteralmente attestati di formazione sulla sicurezza sul lavoro senza effettuare i corsi (o nella migliore delle ipotesi erogando qualche nozione gravemente lacunosa) non rispettando i tempi, le modalità, ed appunto i programmi previsti dagli accordi stato/regioni.

Ovviamente tali “società/consulenti” (uso le virgolette appositamente) praticano ai datori di lavoro prezzi stracciati.

Tutto ciò avviene a danno di molte società di consulenza/consulenti che invece hanno a cuore la tutela dei lavoratori o dei datori di lavoro e quindi erogano con serietà i corsi con i programmi ed i tempi previsti dalle leggi, e soprattutto, fornendo nozioni utili (che a volte salvano la vita) ai discenti.

A tutto ciò si aggiunge la beffa in quanto i consulenti/le società serie che presentano un’offerta al cliente/(e quindi devono necessariamente programmare e valutare economicamente le effettive ore di lavoro da svolgere) rischiano a volte di essere additate come “fuori mercato”.

Questa situazione provoca, secondo la mia esperienza, i seguenti danni:

In ordine di gravità:

1) Aumento dei rischi di infortuni / malattie professionali per la mancata, incompleta o lacunosa formazione erogata (i rischi se li conosci li eviti, se non li conosci non puoi evitarli);
2) Misure di prevenzione e protezione dei lavoratori (magari previste nel DVR fatto dal consulente) non attuate o non comprese;
3) Sanzioni pecuniarie e sanzioni penali per il datore di lavoro in merito alla mancata applicazione delle misure sopraindicate.
 
Quindi, occhio a scegliere il consulente/società di consulenza.
...
Al link seguente trovi un articolo del mio blog che potrebbe esserti utile sul come valutare le offerte di un professionista/società di consulenza:
...
Buon lavoro.



PREPARARSI ALLA RIAPERTURA: ADEMPIMENTI EMERGENZA COVID-19 PER AZIENDE E IMPRESE

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in CONSULENZA ·
Tags: Covid19revisioneDVRprocedureprotocollocovid19obbligosanificazioneambientidilavoro


Con l'approssimarsi della riapertura prevista per alcune attività imprenditoriali, sempre più clienti ci chiedono info in merito ad argomenti quali l'eventuale necessità di revisione del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi), le procedure e i protocolli COVID-19 da seguire per la riapertura (come mettersi in regola con i protocolli anticovid), sulla necessità o meno di effettuare sanificazione degli ambienti di lavoro (se e come farlo).


Studio Amich Consulting Engineers ha predisposto una consulenza apposita (anche online) per affiancare gli imprenditori che devono ripartire con le attività lavorative.


Per evitare sanzioni e spese inutili, contattaci al più presto:

Mail: info@studioamich.it - Tel. 347.5923479



EMERGENZA CORONAVIRUS E FORMAZIONE A DISTANZA

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: emergenzacoronaviruscasacorsidiformazionefadadistanzaonlinesicurezzasullavoro81/08


L'emergenza Coronavirus, ha reso necessario rimodulare le modalità di erogazione della formazione obbligatoria al personale aziendale, in particolare per i corsi sulla Sicurezza sul Lavoro (D. Lgs 81/08).


Per chi intende utilizzare il tempo da trascorrere necessariamente a casa per formarsi, sono attivi sul nostro portale i seguenti corsi di formazione in FAD (Formazione A Distanza) per la Sicurezza sul lavoro ed altro (al seguente link):



Gli attestati rilasciati hanno validità legale su tutto il territorio nazionale.



Per tutte le informazioni, chiarimenti, preventivi o iscrizioni, puoi anche






OBBLIGHI FORMATIVI 81/08 (Sicurezza sul Lavoro) PER PORTIERI DI CONDOMINIO

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: obbligocorsisicurezzasullavoro81/08perportieredicondominio


Nei confronti del portiere di un condominio che rientra nel campo di applicazione del contratto collettivo dei proprietari dei fabbricati, è previsto dall’art. 3 comma 9 del D. Lgs. n. 81/2008, tra le altre cose, l'obbligo di frequentare corsi per la sicurezza sul lavoro.


Detto Art. 3 fa riferimento, a sua volta, agli artt. 36 e 37 del D. Lgs 81/08 che impongono che il lavoratore (in questo caso il portiere di condominio) frequenti obbligatoriamente un corso di formazione generale della durata di 4 ore ed un corso di formazione specifica, anch'esso della durata di 4 ore.


Ai portieri, devono inoltre essere forniti i necessari dispositivi di protezione individuali in relazione alle effettive mansioni assegnate.


Per maggiori info o per prenotare futuri corsi, puoi contattarci qui.





ATTESTATI SICUREZZA SUL LAVORO SCADUTI, CHE FARE?

Studio Amich - Consulting Engineers
Pubblicato da in FORMAZIONE ·
Tags: attestatisicurezzasullavoroscadutiaggiornamenti


Molti clienti rilevando la presenza in azienda di attestati sulla sicurezza sul lavoro scaduti (perchè sfuggiti al controllo o per una "svista" dei responsabili), mi chiedono se è necessario ripetere per intero i corsi o effettuare semplicemente degli aggiornamenti.


Se si superano il termini previsti, che decorrono dal giorno del conseguimento dell'attestato, allora lo stesso può ritenersi scaduto. Ciò non vuol dire che il dipendente perda la propria formazione, ma solo che è temporaneamente non coperto a fronte di eventuali controlli degli organi competenti, che possono comminare una sanzione al datore di lavoro.


Nessuna preoccupazione quindi, è però necessario che venga effettuata al più presto la formazione per aggiornare l'attestato scaduto.


Di seguito sono riportati i termini entro i quali provvedere all'aggiornamento degli attestati:

RSPP Datore di Lavoro (Rresponsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione): 5 anni;
RLS (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza): 1 anno;
Addetti antincendio alle emergenze: 3 anni;
Addetti al primo soccorso: 3 anni;
Formazione generale: non ha scadenza;
Formazione specifica lavoratori: 5 anni.
Preposti: 5 anni;
Dirigenti: 5 anni;
Addetti e Preposti al Montaggio, Trasformazione, Smontaggio Ponteggi: 4 anni;
Attrezzature di Lavoro (carrelli elevatori, piattaforme di lavoro elevabili (PLE), gru su autocarro, escavatore (terne, pale gommate ecc.), trattori…): 5 anni


Se possiamo esserti d'aiuto, o hai bisogno di formazione







Torna ai contenuti | Torna al menu